Show Menu
ARGOMENTI×

Aggiornamenti alla documentazione

Oltre alle Note sulla versione di Adobe Campaign, questa pagina elenca tutti i nuovi aggiornamenti presenti all’interno della documentazione di Adobe Campaign Standard.

Versione 20.4 - ottobre 2020

Nuove funzionalità incluse nella versione
Gruppi di controllo. Leggi tutto
API esterna (supporto OAuth). Leggi tutto
Integrazione di Journey AI. Leggi tutto
Altri aggiornamenti alla documentazione in arrivo con la versione
La sezione sulla chiamata di un flusso di lavoro con parametri esterni è stata arricchita con le nuove funzioni disponibili nell’editor espressioni. Leggi tutto
Alle procedure consigliate per i flussi di lavoro è stato aggiunto un consiglio relativo al numero di attività da utilizzare per ogni flusso di lavoro. Leggi tutto
È stata aggiunta una nuova sezione sulle procedure ottimali di consegna. Leggi tutto
È stata aggiunta una sezione per descrivere i nuovi filtri che consentono di eseguire ricerche nelle configurazioni dell'evento in base al loro stato e all'ultima volta che è stato ricevuto un evento. Leggi tutto

Aggiornamenti alla documentazione - settembre 2020

La sezione Messaggi sulle transazioni degli eventi è stata riorganizzata e chiarita. Leggi tutto
È stata aggiunta una nota di avviso per informare gli utenti della limitazione delle autorizzazioni relativa all’accesso al registro. Leggi tutto
È stata aggiunta una nuova sezione per descrivere nel dettaglio il processo di creazione di un nuovo marchio. Leggi tutto
È ora disponibile la nuova integrazione Campaign Standard - Microsoft Dynamics 365. Leggi tutto
Nel rapporto Profili attivi sono state aggiunte informazioni sulle origini anonime. Leggi tutto

Aggiornamenti alla documentazione - agosto 2020

È disponibile una nuova sezione aggiornata nella guida introduttiva sull’utilizzo dei messaggi transazionali. Leggi tutto
La sezione Limitazioni della messaggistica transazionale è stata spostata qui
La sezione Preparazione dell’invio è stata spostata qui

Aggiornamenti alla documentazione - luglio 2020

È stata aggiunta una nuova sezione con le linee guida relative al monitoraggio di Campaign Standard. Leggi tutto
La sezione Correzioni e limitazioni API esterne è stata aggiornata. Leggi tutto
La Panoramica sulla Gestione della privacy è stata aggiornata con informazioni sulla Legge tailandese sulla protezione dei dati personali (PDPA) e sulla Lei Geral de Proteção de Dados (LGPD) brasiliana. Leggi tutto
La guida per i canali mobili è stata riorganizzata e migliorata. È stata aggiunta una nuova guida alla configurazione dei canali mobili con relativa documentazione tecnica. Leggi tutto
La pagina Gestione della privacy in Campaign Standard è stata aggiornata con informazioni su come gestire le richieste di accesso a dati personali tramite l’integrazione del servizio core Privacy. Leggi tutto
Nuove funzionalità di e-mail basate sull’intelligenza artificiale: ottimizzazione del tempo di invio e valutazione del profilo. Leggi tutto

Aggiornamenti alla documentazione - giugno 2020

I casi di utilizzo dei flussi di lavoro sono stati aggiornati e riorganizzati in sezioni tematiche. Leggi tutto
Sono stati aggiunti casi di utilizzo su come cifrare e decrittare dati tramite il Pannello di controllo Campaign e i flussi di lavoro di Campaign.
I riferimenti al sito web di Supporto legacy sono stati sostituiti dal nuovo URL. Ulteriori informazioni
La configurazione personalizzata dell’account Litmus è stata rimossa dalla funzionalità di rendering in entrata. Leggi tutto
L’integrazione Campaign Standard - Microsoft Dynamics 365 non è al momento disponibile. È in fase di sviluppo un nuovo connettore, che sarà disponibile in futuro. Le relative pagine di aiuto sono state rimosse. Leggi tutto

Aggiornamenti alla documentazione - maggio 2020

La pagina di panoramica di Campaign Standard è stata arricchita e riorganizzata secondo argomenti tematici. Ulteriori informazioni
La sezione Parametri del canale e-mail è stata integrata con maggiori informazioni relative ai campi delle maschere autorizzate e all’ID dei rapporti di consegna. Ulteriori informazioni
La configurazione di un’app mobile mediante gli SDK di Adobe Experience Platform è ora disponibile all’interno della documentazione di base, insieme a ulteriori informazioni relative all’app AEPSDK di Sync Mobile dal flusso di lavoro tecnico di Launch. Ulteriori informazioni

Versione 20.3 - maggio 2020

Nuove funzionalità incluse nella versione
Legge thailandese sulla tutela dei dati personali (PDPA) - Ulteriori informazioni
Attività API esterna (GA) - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
Sono state aggiunte informazioni sul campo History in days delle proprietà dei flussi di lavoro, che adesso include i file scaricati dall’attività Transfer file . Ulteriori informazioni
Nella sezione relativa alla sostituzione del profilo sono state aggiunte le informazioni relative al limite di 500 caratteri del prefisso della riga oggetto. Ulteriori informazioni
All’interno della documentazione di base è stata aggiunta una nuova sezione sulla privacy e sul consenso. Ulteriori informazioni
È stato inserito un caso d’uso per consentire la conversione delle e-mail dell’editor legacy all’interno di E-mail Designer. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una sezione per le domande frequenti su E-mail Designer. Ulteriori informazioni

Aggiornamenti alla documentazione - aprile 2020

La documentazione relativa all’integrazione di Microsoft Dynamics 365 con Adobe Campaign Standard è ora disponibile all’interno della documentazione di base. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte nuove risorse nella pagina Home della documentazione. Ulteriori informazioni
Le informazioni sul Servizio Experience Cloud ID (ECID) sono state inserite nella documentazione del Connettore dati di Adobe Experience Platform. Ulteriori informazioni
La sezione Configurazione della messaggistica transazionale è stata arricchita con informazioni sulle modalità di accesso agli eventi transazionali più recenti e alle schermate aggiornate. Ulteriori informazioni
La documentazione sulle tipologie e sulle regole relative è stata migliorata e aggiornata con informazioni aggiuntive sulle regole di tipologia integrate. Ulteriori informazioni
Sono state inserite informazioni sull’azione Transfer file dell’attività File listing . Ulteriori informazioni
La documentazione sui nuovi tentativi eseguiti dopo un errore temporaneo di consegna è stata aggiornata con ulteriori dettagli sulla modalità di gestione dei nuovi tentativi dopo aver effettuato l’aggiornamento a MTA avanzato. Ulteriori informazioni
La sezione Eliminazione di un messaggio sulle transazioni è stata migliorata e chiarita. Ulteriori informazioni
La sezione Anteprima delle consegne è stata aggiornata con gli esempi di consegne specifici dei dispositivi mobili. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte le best practice relative alla messaggistica transazionale e all’eliminazione degli eventi in tempo reale inutilizzati. Ulteriori informazioni
La sezione Configurazione del canale e-mail è stata aggiornata con chiarimenti su tutte le impostazioni e-mail che adesso sono gestite da MTA avanzato di Adobe Campaign. Ulteriori informazioni
La sezione Configurazione della messaggistica transazionale è stata aggiornata con ulteriori informazioni sui diritti necessari per la modifica delle configurazioni degli eventi e sulle modalità di arricchimento delle raccolte nei messaggi transazionali. Ulteriori informazioni .

Versione 20.2 - aprile 2020

Nuove funzionalità incluse nella versione
Integrazione BLOB di Azure - Ulteriori informazioni
Verifica dei messaggi e-mail tramite profili di destinazione - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
È stato aggiunto un limite al rendering dei messaggi in-app. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sulle modalità di utilizzo degli aggregati all’interno di un’attività Query . Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una limitazione con MCPNS durante la configurazione di un’app mobile. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione sulle linee guida di configurazione all’interno della guida di amministrazione. La sezione relativa ai browser e ai sistemi operativi compatibili è stata spostata dalla Guida introduttiva a questa sezione. All’interno di questa sezione è stata aggiunta anche la nota tecnica sugli endpoint di rete di Campaign Standard. Ulteriori informazioni
È ora disponibile una nuova sezione che illustra la procedura di eliminazione della configurazione di un evento. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata e migliorata la pagina che descrive la modalità di verifica dell’oggetto di un messaggio e-mail allo scopo di visualizzarne il tasso di apertura, includendo una nuova sezione per la risoluzione dei problemi . Ulteriori informazioni
Le sezioni di messaggistica transazionale sono state aggiornate per riflettere i miglioramenti e gli aggiornamenti più recenti dell’interfaccia utente. Ulteriori informazioni
Sono state aggiornate le informazioni relative alle protezioni delle attività API esterne. Ulteriori informazioni

Aggiornamenti alla documentazione - marzo 2020

Nella documentazione di base sono state aggiunte informazioni più dettagliate sull’MTA avanzato, in particolare per quanto riguarda le regole di elaborazione delle e-mail e la qualifica della posta non recapitata. Ulteriori informazioni
La sezione dedicata all’archiviazione di e-mail con indirizzi Ccn è stata spostata e aggiornata. Ulteriori informazioni
È stato eseguito l’aggiornamento della documentazione sulla configurazione di un’app mobile, unitamente alle pagine correlate, in modo da riflettere l’ammortamento di SDK V4. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata e migliorata la documentazione relativa all’integrazione di Adobe Campaign Standard/Adobe Experience Manager. Ulteriori informazioni
The Campaign Email Designer documentation and related pages have been updated to reflect Adobe Creative SDK depreciation. Ulteriori informazioni
È ora disponibile una nuova sezione dedicata alle best practice per il modello di dati Campaign Standard. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sul diritto integrato del Workflow . Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sulle proprietà di History in days field disponibili all’interno dei flussi di lavoro. Ulteriori informazioni

Versione 20.1 - febbraio 2020

Nuove funzionalità incluse nella versione
Connettore dati di Adobe Experience Platform (beta) - Ulteriori informazioni
Destinazioni pubblico (beta) - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
La documentazione sulla gestione della privacy è stata aggiornata con le informazioni sulle modalità di creazione del campo di rinuncia CCPA relativo alle risorse di profilo personalizzate. Ulteriori informazioni
Le note sulla versione sono state riorganizzate e migliorate. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni relative al gruppo di sicurezza Amministratori, specificando che l’unità organizzativa All (all) è assegnata al gruppo e non può essere modificata. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sulla modalità di definizione di un fuso orario specifico da utilizzare per impostazione predefinita all’interno di un flusso di lavoro. Ulteriori informazioni
Nella guida Utilizzo delle API sono state aggiunte le informazioni sul nuovo parametro _forcePagination=true , che consentono di eseguire la numerazione delle pagine di tabelle di grandi dimensioni. Ulteriori informazioni
È disponibile una nuova sezione che descrive gli avvisi che possono essere visualizzati in un dashboard dei messaggi. Ulteriori informazioni
È ora disponibile la documentazione di MTA avanzato di Adobe Campaign, che descrive l’infrastruttura di invio aggiornata, la quale offre miglioramenti in termini di consegna messaggi, velocità effettiva e gestione dei messaggi non recapitati. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte le note per indicare che è necessaria la sicurezza degli URL del server dell’applicazione e del server della pagina speculare, affinché le anteprime della pagina di destinazione e della pagina speculare vengano visualizzate dall’interfaccia utente di Campaign. Ulteriori informazioni
La sezione Esportazione dei registri è stata aggiornata per riflettere la disponibilità dell’ID del registro di consegna all’interno delle risorse dei registri di consegna e di tracciamento, consentendo un’esportazione di un identificatore univoco per ciascun registro. Ulteriori informazioni

Aggiornamenti alla documentazione - gennaio 2020

La documentazione sulla conformità è stata aggiornata con una nuova sezione relativa alla certificazione IP. Ulteriori informazioni
È disponibile una nuova sezione che descrive come creare un flusso di lavoro per la consegna cross-channel. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la sezione Calcolo indicatore per i report dinamici. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova pagina sulle linee guida generali per le consegne su dispositivi mobili all’interno di Adobe Campaign Standard. Ulteriori informazioni
La documentazione di Utilizzo di Campaign ed Experience Manager è stata aggiornata con una nuova sezione Suggerimenti sull’utilizzo dell’integrazione Campaign-Experience Manager . Ulteriori informazioni
La home page della documentazione API è stata migliorata con i reindirizzamenti ai vari argomenti. Ulteriori informazioni

Aggiornamenti alla documentazione - dicembre 2019

È stata aggiornata la documentazione relativa alla configurazione dell’account esterno S3. Ulteriori informazioni
È stata riorganizzata la sezione Progettazione di contenuti e-mail. Ulteriori informazioni
La guida introduttiva alla consegna è stata aggiornata e integrata all’interno della documentazione di base. Ulteriori informazioni
La guida introduttiva sulla modalità di esportazione/importazione delle risorse personalizzate è stata integrata all’interno della documentazione di base. Ulteriori informazioni

Aggiornamenti alla documentazione - novembre 2019

È stato aggiunto un nuovo caso d’uso che descrive come creare un gruppo di controllo utilizzando un flusso di lavoro all’interno di Campaign Standard.
Le informazioni relative alle proprietà delle pagine di destinazione sono state spostate in una sezione dedicata. Ulteriori informazioni
La documentazione del Pannello di controllo Campaign è stata integrata nel nuovo set di documentazione collaborativa. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la tabella di calcolo dell’indicatore . Ulteriori informazioni
Il set di documenti API è stato integrato nella documentazione di Campaign Standard. Ulteriori informazioni
La sezione Creazione di un messaggio e-mail personalizzato introduttiva è stata spostata e aggiornata. Leggi tutto
La guida introduttiva sulle best practice per le consegne è stata aggiornata. Ulteriori informazioni
Il modello dati è stato integrato nella documentazione di Campaign Standard. Ulteriori informazioni
Il nuovo endpoint API /customResources è stato aggiunto alla documentazione API. Ulteriori informazioni

Versione 19.4 - ottobre 2019

Nuove funzionalità incluse nella versione
California Consumer Privacy Act (CCPA) - Ulteriori informazioni
Integrazione con Microsoft Dynamics 365 (GA) - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
L'elenco dei messaggi di errore per Adobe Campaign è stato aggiornato. Leggi tutto
La guida introduttiva al GDPR è stata migliorata e arricchita. È ora diventata una documentazione sulla gestione della privacy che include GDPR e CCPA. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un nuovo grafico che presenta il processo di pubblicazione della messaggistica transazionale. Ulteriori informazioni
La guida introduttiva alle best practice di consegna è stata spostata e aggiornata. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione, che fornisce una panoramica dei vari metodi per arricchire il database di Campaign Standard. Ulteriori informazioni
È stata inserita una nuova sezione che descrive come assegnare uno stile ai collegamenti tramite E-mail Designer. Ulteriori informazioni
Le informazioni relative alla privacy sono state aggiunte alla documentazione API Fai clic qui

Aggiornamenti alla documentazione - ottobre 2019

È stata aggiunta una nuova sezione relativa alle impostazioni di Campaign Standard. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione che descrive come inviare un’e-mail di conferma automatica personalizzata ai profili abbonati a un servizio specifico. Ulteriori informazioni
La sezione Messaggistica transazionale è stata integrata con gli ultimi aggiornamenti dell’interfaccia utente, inclusa la modifica del contenuto con E-mail Designer. Ulteriori informazioni
Il capitolo delle pagine di destinazione è stato riorganizzato. La sezione è stata inoltre arricchita da una nuova parte che descrive i passaggi necessari per l’impostazione di una pagina di destinazione. Ulteriori informazioni

Aggiornamenti alla documentazione - settembre 2019

Nella sezione Notifiche push è stata aggiunta una nuova parte sulla modalità di creazione e aggiornamento delle informazioni sul profilo, sulla base dei dati di abbonamento alle app mobili. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un nuovo esempio che illustra come inviare un messaggio e-mail contenente i dati aggiuntivi che sono stati recuperati da un’attività di caricamento file. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione su come utilizzare le trappole. Ulteriori informazioni .
Nella pagina è stata inserita una nota sull’opzione Launch_URL_Campaign che speiga come configurare un’app mobile tramite gli SDK di Adobe Experience Platform. Ulteriori informazioni
La guida di E-mail Designer è stata riorganizzata. Ulteriori informazioni

Aggiornamenti alla documentazione - agosto 2019

È stata aggiunta una nuova sezione con casi d’uso sui flussi di lavoro incentrati sulle query. Ulteriori informazioni
Nella sezione Risoluzione dei problemi del flusso di lavoro è stata inserita una procedura per la visualizzazione delle query SQL nella scheda Registro. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un nuovo articolo della guida, contenente informazioni relative ai sottodomini e alla gestione dei certificati all’interno del Pannello di controllo Campaign. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la sezione che descrive i modelli di contenuto e i frammenti. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione sulla modalità di salvataggio del contenuto delle e-mail come modello all’interno di E-mail Designer. Ulteriori informazioni

Versione 19.3 - luglio 2019

Nuove funzionalità incluse nella versione
Attività API esterna (versione beta pubblica) - Ulteriori informazioni
Report sul segmento del flusso di lavoro - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
È attiva la Guida all’implementazione di Campaign Standard. Ulteriori informazioni
È stato creato un set di nuovi articoli della guida relativi all’implementazione e all’utilizzo del connettore Microsoft Dynamics 365. Al momento questa funzione presenta solo una disponibilità limitata. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nota nella sezione Chiamata di un flusso di lavoro con parametri che riguarda la preparazione della consegna e il relativo periodo di aggregazione.
Sono state aggiunte informazioni sulle modalità di personalizzazione dell’etichetta di una consegna con le variabili evento dichiarate nell’attività del segnale esterno del flusso di lavoro. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione che descrive in dettaglio come creare un utente all’interno di Adobe Campaign Standard. Ulteriori informazioni
È ora disponibile un nuovo articolo con suggerimenti per la semplificazione delle campagne di marketing, che comprende collegamenti alla documentazione del prodotto e video di esercitazione. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una procedura di risoluzione dei problemi per il reporting dinamico. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un diagramma che illustra la gestione delle informazione personali da parte dei vari modelli in-app. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una sezione sulla modalità di salvataggio del contenuto delle e-mail come frammento all’interno di E-mail Designer. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un avviso relativo al modo in cui gli spazi vuoti aggiuntivi possono influenzare il layout del contenuto dell’e-mail. Ulteriori informazioni
È stata inserita una nuova sezione sugli aggiornamenti consigliati per E-mail Designer. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione sulle best practice per i flussi di lavoro. Ulteriori informazioni
È stato aggiornato l’elenco dei messaggi di errore per Campaign Standard e Classic. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un avviso nella documentazione delle risorse personalizzate. È consigliabile utilizzare un massimo di 30 caratteri per gli ID di risorse personalizzati. Questo vale anche per campi di risorse personalizzati, chiavi, indici e collegamenti. Ulteriori informazioni

Aggiornamenti alla documentazione - luglio 2019

È stata aggiunta una nuova pagina a Limitazioni della pagina di destinazione. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un caso d’uso su come chiamare un profilo utilizzando una chiave di identificazione composita. Ulteriori informazioni
Durante la chiamata di un flusso di lavoro con parametri, è stato aggiunto un consiglio relativo all’utilizzo di consegne ricorrenti senza periodo di aggregazione. Ulteriori informazioni
È stato aggiornato l’elenco dei messaggi di errore per Campaign Standard e Classic. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un avviso nella documentazione delle risorse personalizzate. È consigliabile utilizzare un massimo di 30 caratteri per gli ID di risorse personalizzati. Questo vale anche per campi di risorse personalizzati, chiavi, indici e collegamenti. Ulteriori informazioni

Versione 19.2 - maggio 2019

Nuove funzionalità incluse nella versione
Pannello di controllo Campaign - Ulteriori informazioni
Notifiche locali - Ulteriori informazioni
Miglioramento del flusso di lavoro - Aggiungere un payload all’attività del segnale esterno - Ulteriori informazioni
Miglioramento delle pagine di destinazione - Google reCAPTCHA - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
È stato aggiornato l’articolo Delega nome di dominio. Ulteriori informazioni
Per condividere le prossime date di rilascio, è stato pubblicato un nuovo articolo di Pianificazione del rilascio. Ulteriori informazioni
Sono stati aggiornati i collegamenti di aiuto contestuali disponibili direttamente all’interno di Adobe Campaign.
La pagina seguente diventa la pagina ufficiale dei video di Adobe Campaign Standard.
È stata aggiunta una sezione sulla conservazione dei dati, con i valori di conservazione predefiniti per le tabelle standard. Ulteriori informazioni
È stata inserita una sezione sugli aggiornamenti e sulle operazioni di manutenzione. Ulteriori informazioni
Nell’attività Trasferisci file sono state aggiunte informazioni sulla nuova opzione di ordinamento. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la documentazione API REST :
  • È stata aggiunta una nuova sezione con informazioni generiche sui motivi per cui utilizzare le API REST di Campaign Standard.
  • È stata resa disponibile una raccolta di richieste API preconfigurate, che rappresenta i casi d’uso più comuni.
  • È stata aggiunta una nuova sezione sulla modalità di gestione delle unità organizzative.
  • Sono state inserite le informazioni su come creare un servizio.
  • Sono state aggiunte le informazioni su come richiamare un flusso di lavoro con parametri.
Sono state inserite le informazioni sulla nuova attività Test . Ulteriori informazioni
La guida Automazione è stata aggiornata con i collegamenti alle relative attività del flusso di lavoro. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la sezione Calcolo indicatore per i report dinamici. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una tabella di compatibilità per il reporting dinamico per una migliore comprensione della compatibilità tra dimensioni e metriche. Ulteriori informazioni
È stato aggiornato l’elenco delle funzioni per i flussi di lavoro. Ulteriori informazioni
Il capitolo Progettazione del contenuto è stato riorganizzato e migliorato con una nuova sezione che illustra chiaramente i diversi metodi per progettare un’e-mail con E-mail Designer sulla base dei contenuti esistenti. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione sulla modalità di salvataggio del contenuto delle e-mail come frammento all’interno di E-mail Designer. Ulteriori informazioni
La sezione Gestione dei collegamenti è stata aggiornata con le informazioni aggiuntive su come gestire gli URL tracciati con E-mail Designer. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione per descrivere il processo specifico di esecuzione di nuovi tentativi dei messaggi sulle transazioni. Ulteriori informazioni
La sezione Pubblicazione di una risorsa con estensione API è stata chiarita e aggiornata con le ultime modifiche dell’interfaccia utente. Ulteriori informazioni
La sezione Archiviazione delle e-mail è stata rinominata e riorganizzata. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la sezione Creazione di un messaggio e-mail per riflettere le ultime modifiche apportate all’interfaccia. Ulteriori informazioni
L’articolo del Knowledge Base relativo al protocollo e alle impostazioni del connettore SMS è stato aggiornato con la nuova opzione aggiunta all’account esterno SMS per limitare il numero di istanze MTA consentite per la connessione al provider SMPP.
La guida Introduzione è stata arricchita e riorganizzata. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la pagina Funzioni obsolete e rimosse. Ulteriori informazioni
La sezione relativa all’integrazione di Dreamweaver è stata aggiornata e migliorata. Ulteriori informazioni

Versione 19.1 - febbraio 2019

Nuove funzionalità incluse nella versione
Miglioramenti al reporting dei canali push - Ulteriori informazioni
Integrazione di Launch per l’app mobile - Ulteriori informazioni
Messaggistica in-app mobile - Ulteriori informazioni
Miglioramenti del flusso di lavoro - Per ulteriori informazioni, consulta qui e qui
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
Nel capitolo Modifica del contenuto dell’e-mail è stata aggiunta la nuova esperienza di onboarding per la creazione di contenuti e-mail e altri miglioramenti a E-mail Designer. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione sulle limitazioni dei messaggi transazionali. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione che confronta le diverse opzioni di creazione delle e-mail all’interno di Adobe Campaign. Ulteriori informazioni
La sezione Creazione di blocchi di contenuto personalizzati è stata migliorata con i dettagli sulle dimensioni di targeting. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un avviso che indica che E-mail Designer non supporta Internet Explorer 11. Ulteriori informazioni
Nella sezione Eliminazione di una risorsa sono stati aggiunti avvisi sull’impatto della riprogettazione. Ulteriori informazioni
È stato aggiornato il capitolo su come aggiungere o estendere una risorsa. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un caso d’uso su come estendere la risorsa personalizzata dei profili. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sulle modalità di collegamento delle risorse personalizzate. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova nota tecnica su come visualizzare un’immagine da una notifica push di Adobe Campaign Standard. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova nota tecnica sull’implementazione del tracciamento push. Ulteriori informazioni
È stato aggiornato l’elenco dei messaggi di errore per Campaign Standard e Classic. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la documentazione sull’integrazione Triggers - Campaign. Ulteriori informazioni
Sono stati aggiornati i collegamenti di aiuto contestuali disponibili direttamente all’interno di Adobe Campaign.
È stata inserita una nota sull’aggiunta di una marca temporale nel nome del file contenente i rifiuti. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni durante l’importazione di campi composti da colonne dalla lunghezza fissa. Ulteriori informazioni
Sono state inserite informazioni sull’opzione che consente di mantenere i rifiuti all’interno di un file. Questa opzione ora consente di applicare una fase di post-elaborazione al file contenente i rifiuti. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una nuova sezione sulla modalità di duplicazione delle attività del flusso di lavoro mediante le operazioni di copia e incolla. Ulteriori informazioni
Sono state inserite informazioni sulla nuova opzione presente nelle attività Query ( Ulteriori informazioni ) e Segmentation ( Ulteriori informazioni ), che consente di aggiungere una transizione in uscita al termine dell’attività, in caso di mancato recupero dei dati.
Nella sezione dell’attività Aggiornare dati, sono state inserite informazioni relative al nuovo campo Dimensione batch, le quali consentono di definire la dimensione batch massima dei dati da caricare. Ulteriori informazioni
Nella sezione dell’attività Estrarre file, sono state aggiunte informazioni relative alla nuova opzione, la quale consente di disabilitare il processo di generazione dei file, qualora la transizione in uscita sia vuota. Ulteriori informazioni

Versione 19.0 - gennaio 2019

Nuove funzionalità incluse nella versione
Disponibilità generale di E-mail Designer - Ulteriori informazioni
Elenco prodotti nei messaggi e-mail sulle transazioni - Ulteriori informazioni
Visualizzazione mobile di E-mail Designer - Ulteriori informazioni
Miglioramenti della versione beta della messaggistica in-app - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
È stata aggiornata la guida Progettazione del contenuto per riflettere la disponibilità generale di E-mail Designer e la rimozione dell’editor dei contenuti dell’e-mail legacy. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la documentazione delle notifiche in-app e push .
Sono state aggiunte ulteriori informazioni sui vari tipi di pubblico all’interno di Adobe Campaign. Ulteriori informazioni
È stato aggiornato il capitolo Utenti e sicurezza per riflettere la rimozione delle unità geografiche. Ulteriori informazioni
Nell’attività di caricamento dei dati sono state aggiunte informazioni sulla nuova opzione, le quali consentono l’applicazione di una fase di post-elaborazione al file contenente i record rifiutati (ad es. la compressione del formato ZIP). Ulteriori informazioni
Nell’attività Aggiornare dati sono state aggiunte informazioni sul nuovo campo, le quali consentono di configurare la dimensione batch massima dei dati da caricare. Ulteriori informazioni
Aggiornamento della documentazione di Importazione contenuto da un URL con informazioni relative alla finestra di E-mail Designer.
Microsoft Edge (ultima versione) è stato aggiunto all’elenco dei browser compatibili per i computer. Ulteriori informazioni
Nell’attività Estrarre file sono state aggiunte informazioni sulla nuova opzione, le quali impediscono la generazione di un file se la transizione in entrata è vuota. Ulteriori informazioni
La sezione Configurazione di un’app mobile tramite SDK V4 è stata spostata qui .
La sezione Configurazione di un’app mobile mediante gli SDK di Adobe Experience Platform è stata trasferita qui .
I video sono stati aggiornati e spostati qui .
È stata aggiornata la sezione Tipo di utenti. Ulteriori informazioni

Versione 18.9 - settembre 2018

Nuove funzionalità incluse nella versione
Messaggistica in-app (versione beta) - Ulteriori informazioni
Integrazione di Adobe Launch per le app mobili (versione beta) - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
Aggiornamento della guida alle notifiche push con modifiche all’interfaccia. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sulle modalità di eliminazione di un pubblico. Ulteriori informazioni
Aggiornamento della sezione integrata del report della notifica push. Ulteriori informazioni

Versione 18.7 - luglio 2018

Nuove funzionalità incluse nella versione
Flag ad alta priorità e filtro della tipologia per gli utenti abbonati alle app mobili.
Importazione automatizzata dei contenuti da un URL in fase di preparazione. Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
È stata aggiunta una nuova nota tecnica sul protocollo e sulle impostazioni del connettore SMS. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata l’integrazione di Experience Manager con la documentazione di Adobe Campaign. Ulteriori informazioni
La guida "Progettazione del contenuto" è stata completamente riorganizzata, nello specifico per presentare i due editor che consentono di progettare contenuti per le e-mail. Ulteriori informazioni
Scopri come rendere pienamente modificabili i contenuti esterni tramite Creative SDK, effettuando la creazione di frammenti dalle e-mail esistenti. Ulteriori informazioni
L’elenco degli attributi HTML per la piena conformità con Creative Designer è ora disponibile in questa sezione .
Sono state aggiunte informazioni sulla lingua predefinita per i modelli multilingue. Ulteriori informazioni
A partire dalla versione 18.7, la guida Utenti e sicurezza è stata aggiornata per riflettere la rimozione della funzionalità dell’unità geografica per le nuove istanze Campaign Standard, oltre che delle istanze esistenti prive di unità geografiche. Ulteriori informazioni

Versione 18.6 - giugno 2018

Nuove funzionalità incluse nella versione
La documentazione API è stata aggiornata con le informazioni sulla cronologia delle API. È stato aggiunto un caso d’uso sulla modalità di recupero della pagina speculare per una consegna inviata a un profilo. Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
È stata aggiornata e riorganizzata la documentazione sull’integrazione Triggers - Campaign. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un caso d’uso dettagliato per la creazione di una dimensione di profilo personalizzata. Ulteriori informazioni
È stata riorganizzata la documentazione Utilizzo di Campaign e Audience Manager o del servizio core People. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la definizione del ruolo Prepara consegne. Ulteriori informazioni
Nella sezione dell’attività query è stato aggiunto un esempio su come eseguire il targeting dei profili che hanno selezionato un collegamento specifico all’interno di una consegna. Ulteriori informazioni
Nella documentazione API è stata aggiunta una sezione relativa ai filtri personalizzati . Ulteriori informazioni

Versione 18.5 - maggio 2018

Nuove funzionalità incluse nella versione
RGPD: integrazione dei servizi core - Ulteriori informazioni
Miglioramenti push - feedback dettagliato sulla consegna - Ulteriori informazioni
Estensione dei registri di consegna - Ulteriori informazioni
Reporting dinamico con dati di profilo personalizzati - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
È stato aggiunto l’elenco delle metriche Campaign presenti all’interno di Analytics. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni all’opzione Licenses del menu Administration. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sull’utilizzo di campi di personalizzazione all’interno di una notifica push. Ulteriori informazioni
È stato eseguito l’aggiornamento della guida dettagliata sulle best practice di consegna. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sui tipi di registro di tracciamento. Ulteriori informazioni
La sezione attività di query è stata aggiornata con esempi di query. Ulteriori informazioni
La sezione dedicata all’elenco Bloccati è stata rinominata “Informazioni sui processi di consenso e rinuncia”. La sezione è stata aggiornata con le informazioni relative alle modalità di gestione del consenso a canali specifici e di impostazione delle pagine di destinazione per la gestione del consenso e della rinuncia. Ulteriori informazioni
Scopri le best practice per l’utilizzo dei server SFTP ospitati da Adobe. Ulteriori informazioni
È stato aggiornato l’elenco degli SKU di Analytics supportati per l’integrazione con Triggers. Ulteriori informazioni
Sono state unite alcune pagine della documentazione dell’editor dei contenuti, in modo da offrire una visualizzazione più completa delle varie azioni disponibili. Ulteriori informazioni

Versione 18.3 - marzo 2018

Nuove funzionalità incluse nella versione
Regolamento generale sulla protezione dei dati UE (RGPD) - Ulteriori informazioni
Creative Designer per e-mail - Ulteriori informazioni
Consegne push multilingue - Ulteriori informazioni
Utilizzo delle risorse personalizzate nella messaggistica transazionale - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
Le funzionalità dei gruppi API RGPD consentono l’elaborazione automatica delle richieste RGPD. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sulla modalità di impostazione delle pagine di destinazione, al fine di consentire l’inserimento dei destinatari nell’elenco Bloccati. Ulteriori informazioni
È stata riorganizzata la sezione Configurazione della messaggistica transazionale ed è stato aggiunto un caso d’uso dettagliato .
È stata inserita una nota tecnica per apprendere la modalità di generazione di un file CSV multilingue da usare per le notifiche push. Ulteriori informazioni .
Sono state aggiunte informazioni sul modello di importazione Aggiornamento quarantene di direct mailing e registri di consegna . Ulteriori informazioni
È stato aggiornato l’elenco dei flussi di lavoro tecnici. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la sezione attività di pianificazione. Ulteriori informazioni
È stato aggiornato l’elenco dei materiali della guida relativi all’integrazione delle soluzioni Adobe e Campaign. Ulteriori informazioni .
Aggiornamento della guida contestuale interna al prodotto di Campaign Standard.

Versione 18.2 - febbraio 2018

Nuove funzionalità incluse nella versione
Abbonamento: attiva o annulla l’abbonamento a servizi multipli di un elenco di profili - Ulteriori informazioni
Attività Enrichment: arricchisci i dati in base alle transizioni precedenti - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
È stata modificata la maggior parte degli URL per le integrazioni di soluzioni Campaign e Adobe. Controlla i tuoi segnalibri. Ulteriori informazioni
Il modello dati v1 è ora disponibile con la struttura SQL per le risorse integrate - Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sulle modalità di preparazione di un messaggio in una consegna Ulteriori informazioni
Le note sulla versione sono state riorganizzate su varie pagine, in modo da ottenere una visualizzazione più globale di tutte le varie versioni.
La sezione Working with typologies è stata aggiornata per migliorarne la visibilità. Ulteriori informazioni
È ora disponibile una nuova opzione che consente di migliorare le prestazioni quando definisci numerosi dati aggiuntivi in una Query . Ulteriori informazioni
L’esempio di importazione del profilo è stato aggiornato con alcuni suggerimenti per consentire ai profili di la ricezione di direct mailing. Ulteriori informazioni
È disponibile una nuova attività nei flussi di lavoro: Enrichment . Ulteriori informazioni
L’attività Subscription Services è stata aggiornata per supportare più casi d’uso, incluso l’utilizzo di un singolo file per aggiornare gli abbonamenti a più servizi. Ulteriori informazioni
È stato aggiunto un caso d’uso dettagliato sulla modalità di preparazione di una consegna. Ulteriori informazioni
È stata rimossa la sezione che include l’elenco delle autorizzazioni. Ulteriori informazioni (PDF).
È stato aggiunto un caso d’uso dettagliato sulle modalità d’utilizzo della risposta automatica SMS. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sulla modalità di invio di una consegna in base ai fusi orari degli utenti nell’ambito di un flusso di lavoro ricorrente. Ulteriori informazioni
Riorganizzazione della sezione Customizing a push notification con casi d’uso dettagliati. Ulteriori informazioni
Nuova sezione dedicata alla gestione dell’elenco Bloccati. Ulteriori informazioni
Sono state aggiornate le informazioni sugli errori di consegna e quarantena. Ulteriori informazioni

Versione 18.1 - gennaio 2018

Nuove funzionalità incluse nella versione
Reporting per la gestione dell’affaticamento - Ulteriori informazioni
Condivisione dei report - Ulteriori informazioni
Miglioramenti push - Per ulteriori informazioni, consulta qui e qui
Consegne ottimizzate in base al fuso orario - Ulteriori informazioni
Attivazione attività segnale API - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
È stata aggiornata la sezione relativa alla creazione del servizio. Ulteriori informazioni
Sono stati aggiunti i casi d’uso per una migliore comprensione dei gruppi e delle unità di sicurezza. Ulteriori informazioni
Sono state migliorate le definizioni e i calcoli di dimensioni, metriche e segmenti all’interno dei report dinamici. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte le informazioni relative al recupero dei messaggi SMS in arrivo tramite il flusso di lavoro. Ulteriori informazioni
Sono state inserite le informazioni sulle impostazioni di storicizzazione dell’attività Trasferire file. Ulteriori informazioni
Sono state aggiornate le istruzioni per configurare l’integrazione con Audience Manager o con il servizio core People. Ulteriori informazioni

Versione 17.10 - ottobre 2017

Nuove funzionalità incluse nella versione
Gestione dell’affaticamento - Ulteriori informazioni
Creazione di contenuti: importazione da un URL - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
È stato aggiornato il campione di test A/B. Ulteriori informazioni
Nuova nota tecnica sulla modalità di creazione o aggiornamento dei dati del profilo quando un’app mobile invia i dati “Raccogli PII”. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta una sezione sulle nuove funzionalità di tracciamento delle esportazioni. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte delle precisazioni sull’esportazione di pacchetti integrati. Ulteriori informazioni
È stato eseguito l’aggiornamento della definizione degli account esterni e dei relativi esempi. Ulteriori informazioni
Sono state aggiornate numerose schermate per riflettere le modifiche nelle categorie dell’editor delle query.
La sezione Avvisi di consegna è stata spostata e riorganizzata.
La sezione “Risorse personalizzate” è stata chiarita con una procedura più dettagliata su come definire i filtri .
È stata aggiornata e chiarita la nota tecnica su come integrare con un’app mobile l’SDK di Adobe Marketing Cloud Mobile, in modo da ricevere le notifiche push di Adobe Campaign Standard.
È stata aggiunta una nota tecnica che illustra la struttura del payload ricevuto all’interno di un’app mobile. Ulteriori informazioni.
La sezione Configurazione canale push è stata aggiornata con nuovi dati di payload sulla versione del sistema operativo da aggiungere durante la definizione dei postback all’interno dell’interfaccia di Adobe Mobile Services.
La documentazione SMS è stata aggiornata con alcuni chiarimenti aggiunti alla sezione risposte automatiche SMS.
È stata inserita una nuova sezione dedicata alla gestione del flusso di lavoro tramite API. Ulteriori informazioni
È presente una nuova sezione dedicata alle chiavi primarie e all’utilizzo di un ID società come chiave nell’API. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni sui filtri semplici e multipli all’interno dell’API. Ulteriori informazioni

Versione 17.9 - settembre 2017

Nuove funzionalità incluse nella versione
Libreria di modelli e-mail - Ulteriori informazioni
Reporting dinamico con i dati del profilo - Ulteriori informazioni
Miglioramento dell’abbonamento di massa - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
Elenco dettagliato di tutti i componenti disponibili in Report dinamici e alcune modifiche nelle formule. Ulteriori informazioni
Elenco dettagliato di KPI (Key Performance Indicator) condivisi con Adobe Analytics. Ulteriori informazioni
Nuovo video sui report dinamici.
Sono state aggiunte le raccomandazioni per l’account S3. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la sezione sui vari tipi di utenti. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la sezione sulla personalizzazione delle immagini sorgente. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta la documentazione al report dei profili attivi. Ulteriori informazioni
La documentazione relativa agli Avvisi di consegna è stata aggiornata con una sezione dedicata alla risoluzione dei problemi, che illustra alcuni suggerimenti sulle azioni da intraprendere al momento della ricezione degli avvisi.
È disponibile una nuova guida introduttiva: presenta alcune delle best practice da poter adottare per la consegna con Adobe Campaign, dalla creazione e dal targeting fino all’invio e al monitoraggio. Ulteriori informazioni
La documentazione relativa ai messaggi di follow-up è stata aggiornata con un caso d’uso migliore. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta la documentazione relativa all’ID ACS. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte nuove funzioni di cifratura e hashing con esempi. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la sezione sull’attività del flusso di lavoro di Trasferire file. Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte informazioni all’opzione "Richiedi conferma prima di inviare i messaggi" nell’attività del flusso di lavoro Email delivery. Ulteriori informazioni

Versione 17.7 - luglio 2017

Nuove funzionalità incluse nella versione
Consegne multilingue (e-mail e SMS) - Ulteriori informazioni
Notifiche di Adobe Campaign - Ulteriori informazioni
Avvisi sulla consegna - Ulteriori informazioni
Crittografia dell’ID dichiarato nelle origini dati - Ulteriori informazioni
Condivisione di KPI (Key Performance Indicator) da Campaign ad Analytics - Ulteriori informazioni
Canale direct mailing - Rendi al mittente, Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
Le guide introduttive e i video sulle procedure sono stati raggruppati in una sezione dedicata.
È stata aggiornata la documentazione relativa al rendering di e-mail. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la tabella di calcolo dell’indicatore del report. Ulteriori informazioni
La documentazione sul reporting è stata aggiornata con quattro nuove metriche. Ulteriori informazioni
È stata aggiunta la documentazione sulla generazione di ID univoci per i profili. Ulteriori informazioni
Il doppio meccanismo di consenso è ora documentato attraverso una procedura dettagliata. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la sezione Elenco di ruoli. Ulteriori informazioni

Versione 17.5 - maggio 2017

Nuove funzionalità incluse nella versione
Direct mailing - Ulteriori informazioni
E-mail con indirizzi Ccn - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
La guida "Consegne" è stata riorganizzata e rinominata "Canali". Ulteriori informazioni
Numerose schermate sono state aggiornate per riflettere le modifiche all’interfaccia.
È ora disponibile una nuova nota tecnica: "Integrazione dell’SDK di Adobe Mobile con la tua app mobile". Ulteriori informazioni
Sono state aggiunte le istruzioni per configurare il servizio core People o l’integrazione Audience Manager con Adobe Campaign. Leggi tutto
È stata eseguita la revisione della tabella Autorizzazioni per rendere più chiara la funzione di alcuni ruoli. Ulteriori informazioni
Sono stati aggiornati i collegamenti di aiuto contestuali disponibili direttamente all’interno di Adobe Campaign.

Versione 17.4 - aprile 2017

Nuove funzionalità incluse nella versione
Funzionalità di editing immagine migliorate con Creative SDK - Ulteriori informazioni
Notifiche push transazionali - Ulteriori informazioni
Notifiche push ricorrenti - Ulteriori informazioni
Connettore Amazon Simple Storage Service (S3) - Ulteriori informazioni
Integrazione live di Dreamweaver - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
È stata aggiunta una sezione ai vari tipi di utenti di Adobe Campaign. Ulteriori informazioni
La Guida al Flusso di lavoro è stata riorganizzata ed estesa. Scopri facilmente come generare ed eseguire un flusso di lavoro, come eseguire il targeting e gestire i tuoi dati, come importare ed esportare i dati e come utilizzare i dati del flusso di lavoro per aggiornare il database o per inviare consegne.
Ora è disponibile il calcolo degli indicatori di report per i report dinamici, tra cui la descrizione completa e la formula di calcolo. Ulteriori informazioni
Nuova sezione dedicata alla configurazione di Adobe Mobile Services per l’utilizzo delle notifiche push e dei dati dei punti di interesse all’interno di Adobe Campaign. Ulteriori informazioni
Sono state aggiornate le sezioni di configurazione e implementazione delle app mobili, inclusi i passaggi più dettagliati per la configurazione e l’invio delle notifiche push. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata la sezione su come lavorare con le immagini all’interno di Campaign. Ulteriori informazioni
È stata aggiornata l’integrazione con Adobe Analytics per dispositivi mobili (punto di interesse), inclusi i passaggi di configurazione e il caso d’uso. Ulteriori informazioni

Versione 17.2 - marzo 2017

Nuove funzionalità incluse nella versione
Reporting dinamico - Ulteriori informazioni
Integrazione di Dreamweaver (Labs) - Ulteriori informazioni
Ottimizzazione manuale del tempo di invio - Ulteriori informazioni
Notifiche push: miglioramenti - Ulteriori informazioni
Flussi di lavoro: nuova attività del segnale - Ulteriori informazioni
Flussi di lavoro: nuova attività Read audience - Ulteriori informazioni
Dati dei punti di interesse - Ulteriori informazioni
Risorse collegate nelle API REST - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
Integrazione Triggers: sono stati aggiunti due casi d’uso. Ulteriori informazioni
Per migliorare la user experience, abbiamo riprogettato la documentazione API per sviluppatori con nuove informazioni e snippet di codice. Ulteriori informazioni
Scopri alcuni esempi delle nuove attività del flusso di lavoro Read audience e External signal .

Versione 17.1 - gennaio 2017

Nuove funzionalità incluse nella versione
Esportazione registro per reporting esterno - Ulteriori informazioni
API di messaggistica transazionale - Ulteriori informazioni
Funzionalità di marketing per i messaggi sulle transazioni - Ulteriori informazioni
Altri aggiornamenti alla documentazione inclusi nella versione
Attività flusso di lavoro Incremental query: nuova modalità incrementale - Ulteriori informazioni
Aggiornamento attività del flusso di lavoro di pianificazione - Ulteriori informazioni
Modifica URL: servizio core Assets - Ulteriori informazioni
Modifica URL: servizio core People - Ulteriori informazioni
È stata riorganizzata la guida sui profili e tipi di pubblico. Ulteriori informazioni